Chi siamo

 

 

 
                                                 
   

Gli "Attori per caso" nascono, come gruppo teatrale, nel 1998 per volontà di un gruppo di amici, quasi tutti di origine campana, che vivono, per motivi di lavoro, a Guidonia Montecelio, in provincia di Roma. La passione che li accomuna è il teatro brillante dialettale, napoletano, a partire dalla commedia farsesca di fine ottocento a quella più tragicomica di noti autori contemporanei.

Decidono quindi un giorno di provare a calcare il palcoscenico, trasformandosi da semplici spettatori in attori, anche se di livello prettamente amatoriale, con una gran voglia di dimostrare le buone capacità recitative di cui sono dotati.

Nel dicembre 1998 viene messa in scena la prima rappresentazione, "Li nepute de lu sinneco" di Eduardo Scarpetta, al Teatro dell'Aeroporto di Guidonia, che diventerà per il gruppo il palcoscenico di debutto per ogni successiva commedia.

Nell'aprile 2000, il gruppo si costituisce in Associazione Culturale mantenendo il nome originale di "Attori per caso". Da qui inizia il cammino dell'associazione che, successo dopo successo, rappresenta a tutt'oggi uno dei gruppi teatrali più ricercati nel territorio della Valle dell'Aniene, che, con la propria presenza, ha sempre valorizzato le numerose rassegne teatrali alle quali ha partecipato, mantenendo pur sempre la caratteristica fondamentale di amatorialità che la contraddistingue.

Oltre alla già citata “Li nepute de lu sinneco”, sono seguite le commedie “Tre cazune fortunate” di Eduardo Scarpetta, “Arezzo 29 in tre minuti” di Olimpia e Gaetano Di Maio, fino alla grande scommessa di scrivere ed interpretare una commedia propria: “Apri tu per favore”, commedia in due atti di Sergio Marolla, membro dell’Associazione. La commedia ha avuto il suo debutto alla IV Rassegna Nazionale di teatro Amatoriale "Premio Serafino Aquilano" de L'Aquila, dove ha avuto la nomination per la "miglior scenografia" e per la "miglior messa in scena" e dove Sergio Marolla ha vinto il primo premio quale "miglior attore".  Il successo della commedia è stato tale che la stessa è stata successivamente portata in scena a Bolzano ed in tutto il territorio del Trentino Alto Adige dalla compagnia "Piccola Pineta" di Lives (BZ) con notevole partecipazione di pubblico.

E' seguita poi la rappresentazione di "Agenzia investigativa", spassosa commedia di Samy Fayad, presentata in concorso al Festival Nazionale di Teatro Amatoriale de L'Aquila, con la conquista dell'Arlecchino d'Oro per "migliore compagnia teatrale" e dell'Arlecchino d'Oro a Salvatore Casertano quale migliore attore protagonista. Successivamente è stata portata in scena la commedia brillante "Sogno di una notte di mezza sbornia", due atti di Eduardo De Filippo e quindi "Finchè morte non ci separi", commedia brillante anch'essa scritta da Sergio Marolla.

Dopo aver portato in scena nella stagione 2011/2012 "Non ti pago" di Eduardo De Filippo, attualmente la compagnia sta rappresentando "Filumena Marturano", grande capolavoro del commediografo napoletano.

 
                                                 
     
   

(clicca sulla foto per visualizzare gli attori)

 
                                                 
   

L'Associazione Culturale "Attori per Caso" ha sempre fatto della parola "solidarietà" il perno principale della propria attività, fornendo il proprio personale contributo, sia in termini di presenza che a livello economico, alle numerose manifestazioni a favore di associazioni di volontariato o sostenitrici di attività benefiche a favore di ragazzi bisognosi o disabili.

 
               

A tale proposito, dal mese di aprile 2011, ha aderito alla operazione "Adozione a distanza" promossa dall'Associazione "Amici del Benin" adottando il piccolo Wilfrid Dahaya dell'Orfa- notrofio di Azovè, in Benin.

 
       
                                       

     
     

www.amicidelbenin.it

 
                                       
                                                 

 

 

Sito ottimizzato per la visualizzazione 1024x768 su Microsoft Internet Explorer - Realizzazione sito: Sergio Marolla